Max e Mattia Maglione, M. Morandi, C. Campagnola e A. Butinar in “Vado al massimo in 500”

Anche la stagione 2016-2017 vede il Teatro Golden impegnato nelle date 16 ottobre, 13 novembre, 11 dicembre, 18 dicembre, 15 gennaio, 12 febbraio, 8 marzo, 9 aprile e 14 maggio

a fianco dell’Associazione Peter Pan Onlus con il nuovo spettacolo musicale di Max Maglione dal titolo, “Vado al Massimo in 500”.

IMGP3395 (1280x851)

Grande pubblico alla prima del 16 ottobre, uno spettacolo delizioso, molto bello è stato il coinvolgimento del pubblico,

fantastico il ricordo delle canzoni di Gianni Morandi ricordate dal figlio Marco e cantate da tutti, e poi c’è lei Claudia Campagnola sempre all’altezza di qualsiasi situazione.

C’è lui Max Maglione, spiritoso, intelligente, delicato a farci rivivere con le sue diapositive i momenti passati della nostra gioventù, le reclami che passavano a carosello che in sala tutti ripetevano perché vissute, brillante la partecipazione di Mattia.

Un imitatore Gianfranco Butinar che ci ha fatto rivivere con la voce di Franco Califano momenti passati della nostra vita,

eccezionale nelle imitazioni di Capello, Moggi, Ameri e il capitano della sua Roma Francesco Totti.

 Lo spettacolo Racconta di Mattia, digitale più che mai, ha a che fare con un Papà che nasce con il bianco e nero, Mattia ama iTunes, Papà ricorda ancora gli LP 33 e i 45 singoli in Vinile, tutti e due romantici ma in modo diverso!

Papà si innamorava mandando una cartolina Mattia posta su Facebook e acchiappa.

Grazie a Dio tutti e due amano la rete ma Papà quella per pescare e lui quella di GOOGLE! Hanno in comune una sola cosa.

Il mese di gennaio quando sono nati!!!…Un giorno si ritrovano finalmente faccia a faccia per più di un’ora…perché il modem di casa non funzionava più…un divertimento assicurato pieno di battute canzoni e ospiti. 

Max Maglione e Mattia Maglione in “Vado al Massimo in 500”. Non fatevelo raccontare anche perché sarà bello vederci nella “500”, quella vintage chiaro!

Nelle passate stagioni, con il ricavato degli spettacoli in collaborazione con Max Maglione,

il contributo degli abbonati e del pubblico del Golden,

e con il sostegno di tutti gli artisti che si sono esibiti sul palcoscenico nel corso dell’intera stagione è stato possibile realizzare   il Parco Giochi esterno della casa “Seconda stella”, una ludoteca e un’aula scuola all’interno della casa di Peter Pan.

Quest’anno il ricavato degli spettacoli di Max Maglione e il contributo del pubblico serviranno al mantenimento dei progetti realizzati gli scorsi anni.

L’associazione Peter Pan Onlus nasce a Roma nel 1994 dal desiderio di un gruppo di genitori di bambini malati di tumore di offrire ad altre famiglie un aiuto concreto per affrontare nel migliore dei modi la dura esperienza della malattia.

In particolare ha voluto creare strutture di accoglienza per le famiglie non residenti a Roma che vengono nella Capitale per curare i propri figli negli ospedali “Bambin Gesù e Umberto Primo.

Quest’anno il ricavato degli spettacoli e il contributo del pubblico serviranno a mantenere le opere già realizzate come il parco giochi esterno, la sala per gli adolescenti, la ludoteca.

L’Associazione Peter Pan nasce a Roma nel 1994 dal desiderio di un gruppo di genitori di bambini malati di tumore di offrire ad altre famiglie un aiuto concreto per affrontare nel migliore dei modi la dura esperienza della malattia.

In particolare ha voluto creare strutture di accoglienza per le famiglie non residenti a Roma che vengono nella Capitale per curare i propri figli negli ospedali “Bambin Gesù e Umberto Primo.

TEATRO GOLDEN Via Taranto, 36 00182 ROMA www.teatrogolden.it [email protected]

Foto di Adriano Di Benedetto

IMGP3232 (1280x851) IMGP3249 (1280x851) IMGP3264 (1280x851) IMGP3260 (851x1280)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.